Senza categoria

Pensieri

Giornata ricca(si fa per dire)di impegni.Un sole scialbo accompagna queste ore che volgono al pomeriggio ed ho il pensiero non tanto nascosto di una vacanza .Metto in moto il pc.Le pagine di news non sono rassicuranti ma perlomeno non si polarizzano su di una imminente fine del mondo finanziario(l’alta finanza è fatta da banditi che gestiscono da secoli i Paesi del Mondo e le nostre vite).Fino a due anni fa ci hanno  tartassato che non c’era via d’uscita e che avremmo avuto miseria e baratro.Appena accendevi la Tv o leggevi un giornale,le conseguenze erano tristezza e scoramento.I deboli di mente,in questa corsa al massacro,in cui ogni realtà era paludosa,hanno optato per il suicidio,molti altri si sono rimboccati le maniche combattendo contro un nemico invisibile che aveva scatenato il tutto e che cercava solo un modo di fare la sua pulizia e conseguenti interessi attraverso una guerra non combattuta con le armi ma col provocare la disperazione e il conseguente immobilismo nel mondo.Il tutto avrà avuto perlomeno il merito di fare pulizia etica e di ricominciare con nuovi modi tutto daccapo?Macchè…Il sistema è sempre quello…la gente è sempre la stessa forse più individualista e strafottente,la corruzione dilaga,il senso dell’umanità è peggiorato,siamo governati ora più palesemente da poteri forti…niente di nuovo,insomma.Un ragazzo accoltella ed ammazza un suo  coetaneo per 10 euro,femminicidi in aumento,le guerre sono sempre là dove l’interesse dei soliti noti batte,al posto di AlQaeda hanno messo l’ISIS(la paura deve sempre regnare per poter gestire certe faccende),i migranti sono sempre più carne da macello,il sistema clientelare è sempre in atto…la valutazione di una persona secondo merito per un lavoro è sempre rara e valgono ancora conoscenze ,clientela e anche lo scambio in natura,a volte.Nulla si fa per i giovani,nulla per incentivare il settore primario che darebbe lavoro e tutela del territorio.Ma nulla si fa per gli anziani con pensioni(se c’è la pensione) da fame…nulla.Il nostro patrimonio artistico è sempre bistrattato,sulla Sanità hanno lucrato cani e porci,spesso arricchendosi e senza nulla dare all’utente.Ai posti chiave ci sono (nella maggior parte dei casi)o degli inetti(arrivati lì per qualche calcio politico)o inetti ladri…E questo è.Fuori di qui su,nel cielo velato,vola un falco,libero e maestoso.Si sente la sua voce…ed è come un canto.Dovremmo essere come lui:liberi e fieri…dovremmo…non facili prede di rapine ed imbonimenti  altrui che poco lasciano ai nostri sogni ed alla nostra Esistenza.

Annunci
Standard

6 thoughts on “Pensieri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...