riflessioni ed attualità

Voto e quant’altro

Ma cosa c’è in ballo oltre una mera riforma costituzionale che si sarebbe pottuta discutere in un parlamento eletto e non ‘tecnico’ ?Perché evocare catastrofi ed eventi degni dell’Apocalisse se prevale il NO?Quali reali cambiamenti positivi,invece, riceverà il Popolo Italiano se prevarrà il SI?Per ora tanta gente è frastornata.Il presidente del consiglio sta promettendo mari e monti,soldi in più nella busta paga e sicurezza:comprerà così molti indecisi…e con il terrore di future catastrofi,coloro che sono già sfiduciati ed impauriti dall’attuale momento storico,sono preda facile del SI.Io ho una mia opinione.Voterò NO.Voi andate a votare,anzi:andiamo.In questo referendum varrà molto ogni singolo voto.Votiamo qualunque voto possiamo esprimere: è un nostro diritto ma anche un dovere.E spero vivamente che passi presto questa settimana!Nun se ne po’ cchiu’ !

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...