riflessioni ed attualità

Bilanci di fine festività

Le feste sono andate via come ogni passo della nostra esistenza.Tra luci gioiose(che sento sempre meno in me e negli altri),piccoli malesseri e maggiori consapevolezze di vita,abbiamo affrontato il quotidiano insieme a momenti di convivialità chiedendomi il senso di ogni cosa.Ogni tanto scruto questo cielo freddo e lontano,innamorandomi sempre più di Orione e della stella del mattino,ma anche interrogandomi sul perchè di tutto.In fondo ciò che vogliamo da questo Universo è solo vivere in tranquillità.Non è così per taluni.Dalla TV cinguetta una ragazzina che non sa come sia andare in metrò:ha un suo ‘driver’;non va a fare la spesa:ha chi la fa per lei;gira il mondo e dice che qualche suo amico lavora e guadagna 800000 euro al mese;porta scarpe da 1500 euro e sembra non avere anima.Non so perchè la Perego l’abbia invitata in TV:forse per mostrarci che esiste un’altra realtà,lontana anni luce dalla gente comune,dalle guerre e dalle miserie umane…o forse perchè certo pubblico vuole il sogno(da attuare se possibile)e questa parte di pubblico è quello che vuole ottenere denaro con poca fatica,compra vestiti,gioielli,scarpe,borse ed auto con infinite rate perchè vuol far parte di ‘questo sogno’…è lo stesso pubblico che applaude a Gianluca Vacchi che ha fatto della produzione video il suo secondo(od unico?) lavoro.Società fatua mentre ci stanno togliendo identità ,dignità e vivibilità…mentre il resto del mondo asservito dall’Occidente ricco e fatuo si sta ribellando nel modo più odioso(vedi terrorismo) e le grandi potenze distruggono paesi e vite come in un video game che ha come fine il controllo economico del Pianeta.In questa sera fredda,il cielo è sgombro di nubi:Orione è lì,davanti a me ed io penso troppo…alle piccinerie altrui,alle mie malinconie,alle cattiverie altrui a cui ho risposto a volte con rabbia e a volte con una comprensione simile alla misericordia.Non sono perfetta:ho tanti difetti,come tutti ,ma mi commuovo anche col canto di un pettirosso ed entro facilmente in empatia con i miei simili.Oggi è tempo di valutazioni e bilanci.Lo vogliono l’età e questo tempo invernale.Valutazioni:ed altre persone stanno scomparendo per sempre dal mio cuore e a cui riserverò sorrisi,saluti ipocriti ed un senso diffuso di compatimento,ma è anche vero che continuerò a combattere per il mio angolo di quiete,per coloro che amo e per me…e quando sto in questa modalità,affilo le unghie e metto in moto mente e cuore.Pay attention.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...